Francesco Bozzo

Gli aspetti del tema natale come flussi energetici

Com’è tradizione dei seminari che ogni anno Marco Pesatori tiene a Urbania da diversi anni – questo è il 33° anno dei suoi workshop, in una cornice meravigliosa e
rinascimentale che ricorda la ficiniana Accademia di Carreggi – una questione astrologica viene affrontata da una angolazione del tutto inedita, in genere mai
presentata prima.
Quest’anno si parlerà dei vari tipi di disegno della carta del cielo, formati dagli aspetti positivi (linee azzurre) e negativi (linee rosse). Questi disegni hanno sempre
affascinato sia esperti che principianti, creando forme e figure che già in sé diventano significative e tipiche di un carattere. In questo seminario si esamineranno
diversi disegni tipici, di persone famose e dei partecipanti. Le linee e le forme sono immagine di percorsi sinaptici e flussi di energia che, in chiave reichiana, richiamano il concetto di scorrevolezza e liberazione, oppure di blocco e ingorgo
della libido, o energia vitale.
Vedremo i punti in cui si scarica una tensione, junghianamente un “complesso”, o reudianamente una “nevrosi”. O ancora i punti di forza dell’Io, in cui l’energia
vitale si rilancia in maniera spontanea e naturale. Ci sarà un’attenzione particolare a quei punti che sembrano isolarsi pericolosamente dal contesto del disegno (i
pianeti isolati), con esempi e alcune storie personali dei presenti. Vedremo, tra i disegni più ricorrenti, la “freccia avvelenata”, “la stella di Davide”, il “rettangolo invincibile”, “il grande quadrato sorprendente”, “l’oro della dispersione”, “la semplicità e il silenzio”, “la grande montagna”, “il cappello con la piuma rossa”, “l’incudine esplosiva” e altri ancora…

Minima Astrologica n°10

La Venere Plutonica

 

Minima Astrologica è un workshop di studiosi dello Zodiaco diretto da trent’anni da Marco Pesatori. Comprende giovani e meno giovani esperti, che approfondiscono le tematiche più attuali di questa antica disciplina. L’Astrologia è qui vista come scienza del Tempo, sincronicità tra uomo e universo, in una progressione ritmica dove la vita è Tempo e il Tempo è vita. La consapevolezza dell’individuo e la sua Conoscenza, non possono essere separati dalla natura e dalla vita dell’Universo. Minima Astrologica è anche una rivista di cui sono usciti nove numeri. Questo presentato qui è il n. 10, dedicato alla Venere Plutonica. I primi sette numeri della rivista sono da sempre esauriti. Il numero otto e il numero nove sono ancora disponibili. Chi vuole acquistare il n. 8 e il n. 9 ci contatti. Ogni numero di Minima Astrologica è dedicato ad un’artista. Il n. 10 è un omaggio a Helmut Newton. Minima Astrologica è nata sotto il segno del Cancro nel giugno del ’93

Il potere di Venere – Afordite

Il simbolo-Venere nell’astrologia classica e contemporanea.
Venere
come potere del femminile e bellezza. Il potere di Venere nel tema natale: l’aspetto con i pianeti lenti. Interrogare la propria Venere: esempi di Venere in alcuni temi natali.

Durata del seminario: 3.30 h

Scarica il pdf e leggi il programma dettagliato di ogni seminario.

Seminario su Giove L’infinita gioia di vivere

La natura di Giove nel linguaggio dell’astrologia. I domicili in Pesci e Sagittario. L’esaltazione di Giove e il Naturale. Infinitezza e fiducia nel Sé. L’abbraccio alla vita. Le lesioni di Giove. Fiducia e diffidenza. Con-fusione e separazione.
La “sympateia”. L’onnicomprensivo e il capire ciò che si è capito.
L’Uno e la molteplicità. Malinconie e depressioni. Il senso e il non-senso.
La tranquillità e l’irrequietezza. La ricchezza del Vuoto. Possesso e possessione. Alcune riflessioni sugli aspetti di Giove. Giove e la femminilità nella relazione con Venere e Luna. Giove come amplificazione illusoria. L’ingenuità del carattere gioviale. Domande ed esempi proposti dai partecipanti.

Durata del seminario: 5 h 

Scarica il pdf e leggi il programma dettagliato di ogni seminario.